Parola

Amo la parola, essa è il mio rifugio ed il mio percorso il mio destino ed il tempo che lo delimita la mia fragilità ed onnipotenza, un condensato meraviglioso di sentimento e passione ragione e irragione forse l’ultimo vero baluardo dell’anima cristianamente intesa. Con essa viaggio attraverso l’etere per milioni di chilometri persino oltre le soglie dell’universo con essa colpisco … Continua a leggere

Giulia

La mano della mia bimba nella mia quella mia immersa tra le dita di mio padre un ricordo esponenziale, infinito la vita che ama se stessa e si ripercorre ed ai lati dell’anima l’abisso dell’incoscienza nudo, brutale, terribile ma lontano e perduto come il sorriso del mio incanto alato.

Passione

Non è la novità di un nuovo incontro ma la scoperta di un vecchio sentore, la prima volta non è mai passione è incertezza e scoperta emozione e fluttuazione. La passione riguarda il poi, la scoperta di un nuovo percorso sulle orme del vecchio. La passione è lei, ogni volta che scopro una sfumatura del suo odore un movimento che … Continua a leggere

Stupidità

La risposta era lì, è sempre stata lì La conoscevo già nell’infanzia turbata precocemente da interrogativi pesanti come il tempo di una vita eppure volevo ignorarla. Trent’anni ho perso molti a pregare, per capire che non andava cercata non andava studiata o capita ma soltanto ricordata. Cosa troveremo al di là dell’ultimo respiro? Ciò che abbiamo lasciato, al di qua … Continua a leggere

42

Capisci che l’unico respiro d’immortalità non profuma di fede non profuma d’eternità non profuma di vita è solo una consapevolezza effimera immensa di un altrove remoto e impercettibile. Capisci che l’amore è un astronave, un luogo dell’infinito una circostanza nel mare delle possibilità, il sentirsi parte di un quadro di un concetto universale, esso sì eterno e totalizzante e capisci … Continua a leggere

Mia

Mia per dono di dio, l’unico, ed unico il suo comandamento, amala. Mia per contratto dei sensi, per armonia degli spiriti per dar risposta alla simmetria naturale. Mia come è mio il pensiero il sogno il desiderio di vita e il timore della morte. Mia perché lei non possa scegliere che tra lei e la sua immagine allo specchio, tra … Continua a leggere

Open ior ais

Invecchiamo sperando di trovare un senso strada facendo, collezionando ricordi colorati da appiccicare nell’album dei giorni futuri, sfogando emozioni che diano senso a quelli presenti. Ogni secondo pioviamo un po’ inondiamo di noi le vite degli altri gli album degli altri il dolore degli altri. Un fiume di colore che tracima in una campagna deserta, la linea della vita è … Continua a leggere

Ricordi di scuola, qualche perla nella memoria

Addio al Liceo, sono gli ultimi giorni e si fa la festa di fine anno a casa di Eva; una  ragazza di una provincia di Rabat, Santa Croce. L’adrenalina è alle stelle, la piscina è pronta ad accogliere un’orda di vandali allo sbaraglio. Tuccina sfodera le sue tette modello Bay Watch e le adagia dolcemente sul pelo dell’acqua. Il pelo. … Continua a leggere